fbpx

Come scegliere la Mise en Place

By settembre 12, 2019Blog, Non categorizzato

La scelta della giusta Mise en Place per il vostro ricevimento di Nozze è un elemento fondamentale che vi aiuterà a definire e personalizzare lo Stile del vostro Matrimonio.

Molto spesso questo aspetto viene sottovalutato e banalizzato, soprattutto nei casi in cui ci si scelgano Catering o Location che offrono servizi “tutto compreso” apparentemente competitivi, incluso stampa dei Menù e Tableau, addobbi floreali per i Centro tavola ecc. In questi casi, il risultato sarà avere il vostro Matrimonio come fotocopia di tanti altri.

Affidarsi ad una brava Wedding Planner invece vi garantirà un Evento studiato e realizzato su misura per voi. Tutti gli elementi saranno coordinati e in armonia con lo stile o il tema scelto e si respirerà un’atmosfera magica, data proprio dalla scelta e dalla personalizzazione di ogni dettaglio.La sala o l’ambiente scelto per il pranzo o la cena dovrà essere di grande impatto e stupore per i vostri ospiti, per questo scegliere la giusta Mise en Place è così importante!

Il primo elemento da considerare sarà la scelta della tipologia di tavolo: tondo, ovale, quadrato o il famoso tavolo rettangolare imperiale (tanto in voga in questo momento)?

Una delle tendenze riscontrate in quest’ultimo periodo è quella di fare un Mix e di abbinare tavoli di diverse forme e geometrie per garantire un effetto dinamico e più moderno.

A seguire bisognerà pensare al tovagliato che dovrà riflettere lo stile scelto sia nei colori che nei tessuti. Per un matrimonio formale ed elegante optate per tovaglie di raso bianco o avorio o nel colore che più si addice al Mood da ricreare. Nel caso di Matrimoni all’aria aperta o dallo spirito greenery o country, scegliete il lino o la juta, oppure lasciate le tavolate nude o semplicemente con dei runner centrali su cui adagiare le composizioni floreali per esempio.Non dovranno mancare i sottopiatti: sceglieteli in oro o argento, in abbinamento alle posate per soluzioni eleganti e formali, in cristallo trasparente per soluzioni neutre, in fibre naturali nel caso di pranzi all’aperto dallo stile rustico,  o anche nei colori e materiali più diversi per situazioni più moderne.Piatti, posate e bicchieri dovranno essere coordinati e in armonia. Se scegliete per esempio un sottopiatto oro perché non abbinarci dei piatti e dei bicchieri con il bordino dorato?

Altro elemento da tenere presente, per me molto importante,  è la sedia. Ce ne sono di tanti tipi e colori: le quotatissime Chiavarine, come anche le Parigine,  possono essere bianche, dorate o addirittura trasparenti… Scegliete sedie rustiche per lo stile Ecogreen o “scompagnate” e con forme diverse per il Vintage o per l’Industrial per esempio.

Per i Centro tavola Wedding Planner e Floral Designer sapranno proporvi le soluzioni più adeguate al vostro stile!

Infine anche la grafica dei Menù dovrà essere in coordinato con il tema scelto che si rifletterà in tutta la Wedding Stationary, dalle Partecipazioni al Tableau ed a tutto il resto!

Per saperne di più scrivi a: denise@denisemore.it

 

Photos Via Pinterest

About Denise More

Ogni evento è per me unico, brilla di una luce propria, sempre diversa.